martedì 1 luglio 2008

Impronta moderata della Lega.

22 commenti:

alfa ha detto...

Certo che è un po' paradossale che Bossi voglia la "moderazione", no? Viste le sue ultime dichiarazioni sul centro-sinistra... mah...

Matthew ha detto...

Ci considerano imbecilli oramai; prima il Cainano che si finge buonista e Walter abbocca, ora Bossi che invita alla moderazione. Bossi?! Chissà quale uscita ad effetto sta preparando...

Rita ha detto...

Geniale :-D

Riverinflood ha detto...

Roma ladrona -> rom ladruncoli = romuncoli!

OH!RIZZONTI! ha detto...

Sì, il dialogo e la moderazione, al costo di far imbracciare i fucili ai montanari bergamaschi!!!
Peace and Love Forever!!!

Giovanni Diamanti ha detto...

bellissima, complimenti!

stella ha detto...

Sarà l'effetto "tropicale" a moderare il "senatur"...
Speriamo che questa filosofia duri.

Anonimo ha detto...

sempre forte e pungente stef
un giorno mi autorizzi, menzionandoti, a rubarti o linkare qualcuna delle tue belle vignette? ciao stef

Anonimo ha detto...

dimenticavo: www.comunicazionepolitica.splinder.com

Giovanni Greco ha detto...

Ma chi Bossi moderato.
Ma se era pronto a metter mano ai fucili.

Anna ha detto...

Il mondo sta cambiando: stai a vedere che Bossi diventa moderato e Uolter rivoluzionario?


Da me ti ho dato un lavoro :-)

fioredicampo ha detto...

Questa bella novella di Bossi moderato mi suona strana;-)
Staremo a vedere.
Ciao.

Lucia Cirillo ha detto...

La "moderazione" e il "dialogo" sono l'"impronta" generale ormai...
Ciao e grazie per il bentornata ;)

zefirina ha detto...

in che lingua????

Pellescura ha detto...

Credere a Bossi moderato è come credere all'asino che vola.

Franca ha detto...

Anche Bossi colpito dal buonismo generale?
Per fortuna che Di Pietro c'è...

flo ha detto...

Bossi che invita alla moderazione è come un folle che invita alla ragionevolezza :P

emanuela ha detto...

è stato un colpo di sole, sai nella Padania non ci siono abituati

Carlomagno ha detto...

E noi resteremo come l'"Armata Brancaleone":
"Senza armatura
senza paura
senza calzari
senza denari
senza la brocca
senza la GNOCCA*
senza la mappa
senza la pappa
senza cavallo
ne' caciocavallo
longo è lo cammino
ma grande è la meta...

* L'ha ruabata Silvio

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Beel dialogo.... basta che non gesticoli anche con certe dita...... Non sarebbe carino...

bruno ha detto...

Grazie a tutti per i commenti.
Problemi tecnici mi ostacolano.
Per questo non vi posso rispondere singolarmente.

Alessio in Asia ha detto...

vignetta stupenda. perfetta. grazie bruno.