martedì 7 ottobre 2008

Dai Sardi un No a Berlusconi

e al cemento sulle coste.

MauBlog mi ha assegnato un premio, per sapere di cosa si tratta (qui).

13 commenti:

Pellescura ha detto...

I sardi sono difficili da abbindolare.
E ora un bel referundum propositivo sul cemento sulle caste :-)

Anonimo ha detto...

...!?

E bravi i sardi!!!!

mirco

Crocco1830 ha detto...

Berlusconi era rimasto all'antica bandiera sarda, quella con i mori con la benda sugli occhi. Ora i mori la benda ce l'hanno in fronte ed hanno subito individuato l'uomo nero.

piero ha detto...

seguono a ruota i 4 marameo autogestiti dei vicentini.

Pape Satan Aleppe ha detto...

W i sardi !!!

Matthew ha detto...

Lo ammetto, pur essendo sardo un pò mi sono stupito di questo risultato... Pensavo che sarebbero riusciti ad abrogare la salvacoste.

AKUL87 ha detto...

w la sardegna!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E vittoria è stata!!!! Sono contentissimo!!!

Anna ha detto...

Bravissimi davvero. Ora gli amici ed elettori del Berlusca si staranno disperando. Piccola vittoria contro la speculazione selvaggia. Piccola consolazione in questo sfacelo. E' qualcosa, dai.
Baci dal mare nella mia mente.

Anonimo ha detto...

povero, che gli tocca di stare in partibus infidelium

Rita ha detto...

Sardigna non est Italia ^_^
Aforas.
;-)

beffatotale ha detto...

eheheh! eblla la nuova bandiera sarda!

marina ha detto...

grande stirpe quella sarda!
bella vignetta, soprattutto mi piace il fatto che cogli le notizie più significative, senza farti distrarre dai temi proposti dalle tv
marina