giovedì 5 marzo 2009

Due vignette, su Berlusconi e Obama.


13 commenti:

Pellescura ha detto...

potremo dirlo solo quando nazionalizzerà la coca cola...

Pietro_d ha detto...

questi americani... non sono più come un tempo! oggigiorno meglio avere un russo per amico (Putin) che un americano filocomunista (Obama) ;)

Anonimo ha detto...

hihihi... grande

giò

Matthew ha detto...

Il confronto "politico" tra Stati Uniti e Italia, al momento, è impietoso...

Unknown ha detto...

e infatti obama è pure cannibale ;-)

mentre giulio è...... non posso dirlo

Anonimo ha detto...

Siamo sempre piu soli nell'affondare. Grazie italia.

Capita sul blog leningrad per firmare l'appello sul testamento biologico. Diffondi.

Anonimo ha detto...

Ma sì, così risparmiamo pure l'acqua!

Anonimo ha detto...

:-D

(Obama è cannibale come i comunisti? apperò...vedi quando si dice "le affinità elettive...:-D)

giulia zeta ha detto...

queste sono troppo forti....
Certo che di questi tempi ne hai di materiale per trasporre ironicamente le tragedie italiane. saluti gz.

Anonimo ha detto...

se devo scegliere, la seconda!

marina ha detto...

povero berlusca, dal suo amico george a questo "negro comunista"
marina

Anonimo ha detto...

Il sostantivo "comunista" va sempre accompagnato dall'aggettivo "truce" oppure "spietato"

Anonimo ha detto...

la prima è fortissima!